Contatore siti OAK - Fiori di Bach - Fiori per l'anima

OAK - Fiori di Bach - Fiori per l'anima

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

OAK - Fiori di Bach

Floriterapia > Fiori di Bach > I singoli fiori

Fa parte dei sette aiuti
Nome: Quercia - Quercus robur - Fam.: Fagacee
Colore: rosso
Riconoscimento: 1933, maggio, Galles
Classe di appartenenza Per lo scoraggiamento o la disperazione
Preparazione: Metodo del sole

Per coloro che lottano e si battono energicamente per guarire o per risolvere i problemi della vita quotidiana. Perseverano, tentando una cosa dopo l’altra, anche se il loro caso può sembrare senza speranza. Sono scontenti di sé quando una malattia interferisce con i loro doveri e con l’aiuto che vogliono arrecare agli altri. Sono persone coraggiose, che combattono contro grandi difficoltà senza mai perdere la speranza o diminuire l’impegno. (1936 I dodici “guaritori” e altri rimedi)


Per chi sta lottando con tutte le forze per guarire. E arrabbiato con se stesso per essere malato, perché ciò gli impedisce di lavorare; sebbene senta che non ci siano molte speranze di migliorare davvero, proverà tutto ciò che è in suo potere per riacquistare la salute e tornare a essere utile. (1934 I dodici “guaritori “ ed i sette aiuti)


Oak è per quel tipo di persone che, sebbene disperino di guarire, continuano a lottare e sono irritate dal fatto di essere ammalate.

Queste persone hanno malattie fisiche tendenti a durare anni e, sebbene disperino di se stesse, continuano a sforzarsi e a lottare.
Si irritano perché non riescono a migliorare, le disturba il fatto di essere ammalate perché sono un problema per gli altri e non riescono a fare la propria parte di dovere negli obblighi quotidiani.
Odiano il non riuscire a svolgere il proprio ruolo nella recita della vita, e si vedono come dei fallimenti.
Questi pazienti non incolpano mai gli altri, ma attribuiscono a se stessi tutta la responsabilità.
Le malattie di questo tipo sono quelle in cui l’equilibrio fisico o mentale è molto compromesso. Mentale, come gravi crisi nervose, o tipi di follia che possono essere descritti come perdita totale dell’equilibrio (dove c’è una completa mancanza di controllo); lo stesso dal punto di vista fisico, quando il paziente perde il controllo su parti del corpo o sulle sue funzioni. (1933 I Dodici “guaritori” e i quattro aiuti)

tratto dagli scritti di E. Bach, in particolare dal libro: Le opere complete - Edward Bach - Macro

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

FLORIT  22 QUERCIA (Oak)
Qualità da sviluppare
  SEMPLICITÀ
Squilibrio Sgobbone. Esaurimento, crollo
Elementi di riflessione   Ho paura di essere un fallito? Lotto senza perdermi d'animo? Sono irritato pensando che sono incapace a compiere i miei doveri? Sono ostinato? Sono un asso della perseveranza? Sono uno che non si lamenta mai? Sono scontento di me stesso perché non riesco più a svolgere i miei compiti? Mi addosso tutte le responsabilità? Resisto anche se non ne posso più?
Caratteristiche esterne   Spiccato senso pratico. Attaccamento al dovere: sgobbone, paziente e perseverante. Duro, non si permette né paure né gioie. Perde di vista i bisogni della sua anima. Non si risparmia e non si arrende mai. Stressato per la tensione, è avvilito e stanco. Testardo, non cambia idea facilmente. Non si lamenta mai. Non si concede pause distensive. Portamento maestoso e forte.
Caratteristiche interne   Rigido con se stesso, severo, inflessibile. Senso del dovere predominante: prende il mondo sulle spalle senza concedersi un attimo di tregua. Fedeltà accanita nel compito assunto. Per orgoglio non mostra la sua debolezza. Speranza incrollabile. La resistenza nel fare diventa fine a se stessa. Finisce con il fare tutto meccanicamente. Continua a dare senza nutrirsi e a poco a poco si svuota e crolla. Scoraggiato, avvilito, esaurito e stanco.
Descrizione floriterapia   Oak, la Quercia, appartiene alla famiglia delle Fagacee o Cupolifere. È un albero diffuso in Europa, cresce su terreni fangosi, argilloso-calcarei. Ha proprietà astringenti, anti-infiammatorìe ed emostatiche. In gemmoterapia sotto forma di macerato glicerìco, si utilizzano le gemme, le radici, le ghiande, la corteccia di radice. È consigliato sotto questa forma per l'astenia sessuale maschile e la stipsi.
PT SOVRACCARICO
Consente di rilassarsi, di vivere in modo meno oppressivo il proprio senso dei dovere e di recuperare il piacere del sano divertimento e la consapevolezza del corpo

Scheda Tratta da "Comprensione ed utilizzo dei fiori di Bach" - Florit - PromoPharma



 
Copyright 2016. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu