Contatore siti STURT DESERT ROSE - Repertorio australiano Bush - Fiori per l'anima

STURT DESERT ROSE - Repertorio australiano Bush - Fiori per l'anima

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

STURT DESERT ROSE - Repertorio australiano Bush

Floriterapia > Fiori australiani del Bush > I singoli fiori

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

Nome: Gossypium sturtianum

Sturt Desert Rose cresce sugli argini dei sentieri rocciosi dei letti dei torrenti asciutti, in molte zone aride dell'Australia. È un arbusto compatto, alto da 1 a 2 m, con foglie verde scuro, lunghe 5 cm. Il fiore, simile all'ibisco, è color malva, con il centro cremisi scuro, ed è formato da cinque petali e cinque sepali. Sia i petali sia le foglie sono punteggiati di nero. I numerosi stami sono uniti alla base e formano una fitta colonna intorno allo stilo. Generalmente, la pianta fiorisce in inverno e di notte i fiori si chiudono.

L'essenza aiuta le persone a seguire le proprie convinzioni e i principi morali, nonché a fare ciò che sanno di dover fare: dà all'individuo la forza di essere fedele a se stesso. Il senso di colpa può portare all'autocritica e alla ricerca continua dell'errore, generando un'oppressione generale nell'individuo. Spesso, stabiliscono modelli molto elevati per se stessi, incontrando poi difficoltà a vivere conformemente a quei canoni e sentendosi, di conseguenza, inadeguate e colpevoli. Questo rimedio dona la forza di essere onesti con se stessi e può essere utilizzato ogni volta che una persona si sente in colpa per qualcosa che è accaduto, anche se la responsabilità non gli è attribuibile.
Gli aspetti positivi di questo rimedio sono un accresciuto senso dei propri convincimenti e della propria integrità personale. Si fa ciò che si sa di dover fare e si accetta ciò che è accaduto nel passato, riuscendo così ad andare avanti.

Sturt Desert Rose è il rimedio per la colpa, aiuta le persone a seguire le sue convinzioni interne e fare quello che debbano fare, ed essendo sinceri con loro stessi. È anche molto importante per migliorare l'autostima di una persona che risulta essere bassa come conseguenza di azioni passate per una forma di rimorso per quello che si fece nel passato, o per quello che non si fece. Il rimorso ostacola alle persone godere di tutte le cose che la vita può offrire loro. Queste personalità normalmente chiedono scuse per tutto; ma possono credere anche che gli altri stiano parlando sempre male di loro o li stanno criticando, visto che è quello che fanno con loro stessi tutto il tempo.
Ogni volta che succede qualcosa si sentono responsabili. Prendono su di loro pesanti carichi: l'obbligo ed il dovere sono la cosa più importante. Questi sentimenti sono incentivati da varie cose come l'educazione rigida, i mandati culturali e le religioni.

Per chi non può disfarsi di rimorsi per un'azione del passato che lo fa sentire svalutato. La colpa può non essere sufficientemente chiara nella coscienza dell'individuo, ma ugualmente produce un blocco emozionale e la mancanza di autostima. La sua origine può essere nell'infanzia, nella relazione con i propri genitori che generalmente appaiono come soffocanti, critici, colpevolizzanti. Possono anche essere figli non desiderati o abbandonati. Generalmente si sentono inadeguati, come se nessun posto o possibilità potesse andare bene perché non pensano di essere meritevoli delle cose buone dalla vita. È molto tipico che, se qualche persona vicina muore, la personalità Sturt Desert Rose tenda ad incolparsi per le cose che ha pensato, non ha detto e non ha fatto per quella persona.

Essenza floreale contenuta nelle ESSENZE COMBINATE  Diet Harmony Self confidence, Sexuality essence

BIBLIOGRAFIA:
Essenze floreali australiane - Bush Flower Essences per ritrovare serenità e benessere - Ian White - Tecniche Nuove
Il potere terapeutico dei fiori australiani - Ian White - Tecniche Nuove
Esencias florales australianas - Sistema unicista Bush - Barbara Espeche, Eduardo Grecco
Las Flores del Bush Australiano - Raúl Pérez - Editato por Fultena


 
Copyright 2016. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu