Contatore siti WILD ROSE - Fiori di Bach - Fiori per l'anima

WILD ROSE - Fiori di Bach - Fiori per l'anima

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

WILD ROSE - Fiori di Bach

Floriterapia > Fiori di Bach > I singoli fiori

Fa parte dei secondi diciannove rimedi
Nome: Rosa selvatica - Rosa canina - Fam.: Rosacee
Colore: rosa o bianco
Riconoscimento: 1935, Mont Vernon
Classe di appartenenza: Insufficienza di interesse nel presente
Preparazione: Metodo della bollitura

 
Per coloro che, senza una ragione apparentemente sufficiente, si rassegnano a tutto ciò che accade, e scivolano cosi attraverso la vita prendendo le cose come sono, senza fare alcuno sforzo per migliorare o per trovare un po’ di gioia. Si sono arresi alle avversità della vita senza lamentarsene. (1936 I dodici “guaritori” e altri rimedi)

tratto dagli scritti di E. Bach, in particolare dal libro: Le opere complete - Edward Bach - Macro

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

FLORIT  37 ROSA CANINA (Wild rose)
Qualità da sviluppare
  AFFERMAZIONE
Squilibrio Rinuncia indifferente alla vita: "morto che cammina".
Elementi di riflessione   Mi lascio andare? Trovo che tutto ciò che mi circonda è privo di interesse? Sono apatico? Non reagisco? Sono timido? Non mi esprimo? Mi trovo sempre fuori posto? Taccio quando gli altri sono più intraprendenti di me? A volte sono scoraggiato?
Caratteristiche esterne   Si adatta superficialmente alle situazioni che non gradisce. Non recrimina, Non si lamenta e non fa nulla per stare meglio. Non ci prova, non lotta, non si lancia, non vive non si innamora: "getta la spugna" e non prova più. Attività sfrenata per compensare la delusione. Non gioisce mai: si trascura e si lascia andare. Interlocutore noioso e apatico: poca energia disponibile per ciò che fa. Resa apatica senza rabbia: non vive, vegeta. Sguardo e colorito spenti. Manifestazioni croniche.
Caratteristiche interne   Dolore per le aspettative che non si realizza. Demotivato: non crede, non spera e non lotta perché si dice "ormai" rassegnato, non ha più voglia di nulla. Pensa di non avere vie d'uscita. Indifferenza paralizzante. Perdita di energia e stanchezza per disinteresse al presente. Insoddisfazione profonda. Carenza di fuoco passionale
Descrizione floriterapia   Wild Rose, la rosa canina, appartiene alla famiglia delle Rosacee, le massime rappresentanti delle piante da frutto coltivate delle nostre latitudini. Tra le sostanze da loro protette troviamo soprattutto gli zuccheri, le vitamine, gli acidi della frutta e i tannini. La Rosa canina, con le sue bacche è la pianta che, fornisce la vitamina C e le sostanze tonificanti per affrontare il freddo clima invernale. Ha qualità lassative dovute ai suoi fiori. I frutti sono astringenti, diuretici e antiscorbuto. In gemmoterapia si prepara un macerato glicerico di giovani gemme per le affezioni rinofaringee e per le allergie.
PT INESPRESSIONE, ESPRESSIONE INSUFFICIENTE
Ricongiunge l'anima al corpo, restituendo l'interesse e il gusto della vita.

Scheda Tratta da "Comprensione ed utilizzo dei fiori di Bach" - Florit - PromoPharma



 
Copyright 2016. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu