Contatore siti SCOTCH BROOM - Repertorio californiano Fes - Fiori per l'anima

SCOTCH BROOM - Repertorio californiano Fes - Fiori per l'anima

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

SCOTCH BROOM - Repertorio californiano Fes

Floriterapia > Fiori californiani Fes > I singoli fiori

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

Nome: Cytisus scoparius (Ginestra)

Colore: giallo

Corrisponde al rimedio francese (Deva) Genet

Appartiene alla famiglia delle Leguminose e deve il suo nome popolare ai suoi duri fusti che si usavano come scope. Questo e le proprietà narcotiche che sono attribuite a questa pianta sono potute essere il motivo dell'antica associazione tra le streghe e le scope. Anche per questo si usava contro gli incantesimi. Cresce spontanea sui terreni asciutti o moderatamente umidi, nelle pinete rade e soleggiate, ai margini dei boschi, lungo i pendii rocciosi. E' un cespuglio di piccole o medie dimensioni non troppo foglioso, ma ricco di germogli e rami. Ha fiori gialli, isolati e appiattiti. Come pianta ha la qualità di rigenerare i suoli devitalizzati, poiché permette di fissare gli azoti con le sue radici, arricchendo la terra.

Per chi è oppresso dalla disperazione e dal pessimismo non solo per quanto riguarda lui stesso, ma anche per tutto ciò che gli accade intorno. La depressione vissuta da tali persone è caratterizzata non solo dai sentimenti riguardanti la propria vita, ma anche riguardanti il mondo nell'insieme e riguardanti il loro rapporto con gli eventi del mondo. Per persone poco tenaci, poco perseveranti. Ha un senso di depressione e di pesantezza riguardo sia la propria vita che il futuro del mondo. Sensazione di essere inutili e che la propria vita sia inutile. Sono generalmente persone tristi, molto ansiose, sfiduciate, che interpretano sempre in modo distruttivo e apocalittico ogni circostanza. Scotch Broom dà tenacia e forza, permettendo all’individuo di spostarsi dalla propria disperazione personale, per rendersi utile e occuparsi del benessere del mondo. Questa essenza aiuta l'individuo ad affrontare le sfide dei nostri tempi come opportunità di crescita personale ed evoluzione e per aiutare gli altri con una visione di un futuro del mondo più speranzosa e positiva.

Accettare gli ostacoli come opportunità per la crescita e per rendersi utili agli altri; efficace soprattutto quando si pensa alla distruzione del mondo – Mettere in dubbio le proprie capacità di affrontare le difficoltà con la sensazione che il mondo è in rovina – Per il senso di oppressione e di peso che oscura la psiche, in particolare la sensazione di una distruzione incombente o di una apocalisse che paralizza le forze positive dell’individuo

 
Copyright 2016. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu