Contatore siti SUNFLOWER - Repertorio californiano Fes - Fiori per l'anima

SUNFLOWER - Repertorio californiano Fes - Fiori per l'anima

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

SUNFLOWER - Repertorio californiano Fes

Floriterapia > Fiori californiani Fes > I singoli fiori

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

Nome: Helianthus annuus (Girasole)

Colore: giallo

Corrisponde al rimedio francese (Deva) Tournesol

Pianta erbacea annuale, che appartiene alla famiglia delle Composite. Vegeta bene sui terreni molto soleggiati, ha fusto ruvido, irsuto, foglie ovate a margine seghettato e grandi infiorescenze di circa trenta centimetri di diametro, formate da piccoli fiori tubolari centrali di colore marrone e da fiori esterni petaloidi gialli. Questi fiori hanno la caratteristica che diventano più pesanti man mano che crescono, e se lo fanno in eccesso, il fusto non riesce più a sostenerli e cadono. La sua altezza, può raggiungere i 4 metri, si orientano verso il sole da cui dipende il loro sviluppo. In tutto questo possiamo trovare la sua segnatura.

Il girasole è la rappresentazione del Sole che, con la sua espressione armonica ed equilibrata dell'energia creativa maschile illumina l'individuo e cura con il suo calore.
Particolarmente indicato per tutte le persone che hanno problema ad emanare questo potere solare in modo equilibrato, quindi hanno un senso dell'ego squilibrato, cioè in eccesso o in difetto: per chi è troppo arrogante e presuntuoso, è vanitoso narcisista (la brillantezza del sole splende con troppa forza ed abbaglia, bisogna portare fuori il calore), oppure per chi si sottovaluta o soffre di complesso di inferiorità, è insicuro e si sene sempre inadeguato (la lucentezza dell'Io è oscurata, bisogna dare luce all'animo).
La persona assorbe dalla madre le qualità lunari di ricettività e nutrimento, mentre dal padre apprende le qualità solari dell'Io splendente, espressivo. Questa essenza cura i problemi o le distorsioni del rapporto dell' individuo col maschile, spesso associati ad un rapporto conflittuale o manchevole col padre nell'infanzia ed è ugualmente importante sia per gli uomini che per le donne.

Utile nelle problematiche adolescenziali quando c'è un conflitto con l'autorità e con la figura paterna. - Migliora le relazioni dei genitori coi figli maschi. - Per mitigare un egotismo eccessivo quando c'è troppa aggressività - per chi sente il bisogno di essere adulato - rimuove i blocchi che impediscono di agire positivamente, dovuti ad un'immagine negativa del sè maschile o ad un rapporto problematico con il padre - conflitto interore riguardo all'immagine del padre o riguardo al rapporto con l'aspetto maschile di sè - per il vanaglorioso che attira l'attenzione ed i complimenti su di sè - coloro che perseguono la fama e la ricchezza per avere un riconoscimento esteriore - per risolvere i conflitti con il proprio padre e fare pace con il proprio Io maschile interiore .

 
Copyright 2016. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu