SHOOTING STAR Fiori californiani Fess - Fiori per l'anima

Antonella Napoli
Logo Fiori per l'Anima
Antonella Napoli
Vai ai contenuti

SHOOTING STAR Fiori californiani Fess

Floriterapia > Fiori californiani Fes > I singoli fiori

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

Senso di estraneità al mondo. Isolamento.


Nome: Dodecantheon hendersonii

Colore: violetto / rosa

Pianta erbacea della famiglia delle Primulacee, molto diffusa nell'America nord - occidentale. Cresce spontanea sui prati montani e lungo i ruscelli ed è frequentemente utilizzata come pianta ornamentale. Ha foglie a ciuffi basali e fiori raggruppati e pendenti, con i petali color ciclamino e il cuore giallo rivolto verso l'alto.

Senso di estraneità al mondo. Isolamento.
Per le persone che si sentono estranee a tutto, diverse, si sentono fuori luogo. Hanno la sensazione di alienazione: di non far parte della famiglia, del pianeta, o si sentono ingabbiati in un corpo che non sentono loro. Quindi cercano di autorealizzarsi nella dimensione spirituale che non riescono a soddisfare.
Il senso di estraneità crea profonde sofferenze ed impedisce loro di vivere rapporti affettivi profondi Aiuta nelle gravidanze difficili ed è di supporto ai bambini prematuri.

Questo fiore dona il senso di appartenenza, favorisce il coinvolgimento nella vita terrena, consentendo alla persona di sperimentare l'amore attraverso il contatto con la natura e con i propri simili e la gioia per la realizzazione spirituale attraverso le proprie esperienze concrete.  Invece di sentirsi semplicemente imprigionato nella materia, l'individuo arriva a vivere il proprio corpo come un veicolo per il vero contenimento di sé e della consapevolezza.
E' un'essenza che protegge da radiazioni, sia della terra o dello spazio esterno, e da inquinamenti ambientali.



Schema riassuntivo dell'essenza
La floriterapia non è una terapia medica, non costituisce diagnosi e cura medica e non la sostituisce in alcun modo. Le essenze floreali non sono farmaci e non hanno alcun effetto biochimico sull'organismo, ma agiscono solo sugli stati d'animo a livello emozionale in quanto non contengono particelle attive. Tutti gli esperimenti di autocura, interruzione o di riduzione arbitraria del dosaggio di farmaci prescritti, condotti al di fuori del controllo medico, ricadono esclusivamente sotto la responsabilità di chi li effettua.
Torna ai contenuti