LUGWORT Fiori californiani Range of Light - Fiori per l'anima

Antonella Napoli
Logo Fiori per l'Anima
Antonella Napoli
Vai ai contenuti

LUGWORT Fiori californiani Range of Light

Floriterapia > Fiori californiani Fes > Range of light

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

Parole chiave: decadimento corporeo, scoraggiamento, pesantezza fisiologica.


Nome: Mertensia ciliata

Pianta erbacea perenne appartenente alla famiglia del nontiscordardime (Boraginaceae), che produce un grappolo di fusti eretti a partire da uno spesso caudice. Le foglie venose sono da ovali a lanceolate e appuntite. L'infiorescenza è una matrice aperta di molti fiori blu a grappolo. Il fiore profumato e pendente è tubolare e si espande in una bocca più ampia e lobata (a campana). I fiori e le foglie sono commestibili. Man mano che i singoli fiori invecchiano, cambiano colore dai boccioli rosati al blu pieno fiore e di nuovo al rosa porpora. I fiori sembrano piegarsi o incurvarsi mentre si sviluppano, mostrando l'effetto che hanno: decadimento, riluttanza.

Lungwort è per la depressione non tanto emotiva come si intende di solito, ma per la depressione sentita nel profondo del corpo. In chi ha bisogno di questa essenza c'è un sentimento svogliato, languido, come se le forze vitali si fossero esaurite. La stessa postura del corpo suggerisce un atteggiamento di riluttanza, con il petto infossato. Questa essenza aiuta a risvegliare la luce interiore, l'energia vitale che si può sentire nel corpo stesso e in questo modo porta speranza all'anima e le fornisce la capacità di lottare per risorgere e ristabilirsi.


QUALITÀ: luce dell'anima nelle più recondite strutture dell'anima - guarigione dalla depressione o allineamento a nuove forze di speranza e sollievo.
MODELLI DI SQUILIBRIO: depressione percepita nel corpo come gravità fisica - apatia, languidità, spossatezza - spesso localizzali nel sistema respiratorio - mancanza di speranza, rassegnazione, con conseguente impoverimento energetico - depressione e perdita di energia associate con l'interruzione dell'uso di droghe.

Tratto da  “The Range of Light” Fes Quintessential - Natur

La floriterapia non è una terapia medica, non costituisce diagnosi e cura medica e non la sostituisce in alcun modo. Le essenze floreali non sono farmaci e non hanno alcun effetto biochimico sull'organismo, ma agiscono solo sugli stati d'animo a livello emozionale in quanto non contengono particelle attive. Tutti gli esperimenti di autocura, interruzione o di riduzione arbitraria del dosaggio di farmaci prescritti, condotti al di fuori del controllo medico, ricadono esclusivamente sotto la responsabilità di chi li effettua.
Dr.ssa Antonella Napoli, Psicologa e floriterapeuta, P.I. 001355428886 Iscrizione OPL 16607
Torna ai contenuti