MONKSHOOD Fiori californiani Range of Light - Fiori per l'anima

Antonella Napoli
Logo Fiori per l'Anima
Antonella Napoli
Vai ai contenuti

MONKSHOOD Fiori californiani Range of Light

Floriterapia > Fiori californiani Fes > Range of light

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

Parole chiave: isolamento, segretezza, blocco delle capacità extrasensoriali, apertura psichica.


Nome: Aconitum columbianum

Pianta perenne con foglie lobate o dentate con lunghi steli e fiori blu o viola ampiamente distanziati. È velenoso. La pianta è nota per la sua elevata tossicità fin dall'antichità omerica. Questo nome indicava probabilmente una pianta velenosa endemica il cui habitat era comune tra le aspre rocce. Il "cappuccio" dei fiori sono 2 sepali fusi piegati in un cappuccio. In realtà sono 5 sepali blu scuro o viola. All'interno dei sepali protettivi ci sono molti piccoli stami verdi con antere dalla punta gialla. Ci sono due petali nascosti e altri tre che di solito non si sviluppano. Il cappuccio è un sepalo arcuato. Le foglie sono descritte come palmate e seghettate. Cresce in un ambiente umido. Le piante crescono lungo le acque dei torrenti alpini.

Moonkshood è per chi vive la vita con isolamento, atteggiamento difensivo, segretezza, ascetismo ed emozioni eccessivamente intellettualizzanti per paura di aprirsi alla relazione con un'altra persona o con se stessi (essere superiori, guide…). Può essere utile per coloro che sono inclini alla vita eremitica, o che vivono come monaci, li aiuta a sentirsi sicuri nell'interazione con gli altri e con il mondo, e a desiderare l'interazione. Insegna che questa interazione può essere dolce, gentile e incondizionata. Sia che ci si nasconda dietro muri letterali o metaforici, questa essenza aiuta a eliminare le difese obsolete e le armature non necessarie (il suo sepalo superiore ricorda anche l'elmo di un soldato). Il suo nome in inglese è dovuto alla sua somiglianza con il cappuccio di un monaco.

Permette di rimanere aperti e potenziati, con energie equilibrate del cuore e della mente che consentono una partecipazione alla vita profondamente gratificante, fornisce disponibilità alla trasformazione e all'espansione attraverso la relazione, la capacità di essere ricettivi e sicuri (emotivi e psichici).


QUALITÀ: positiva e coraggiosa guida spirituale - notevole capacità di chiaroveggenza ben integrata con valori sociali e morali.
MODELLI DI SQUILIBRIO: repressione delle capacità spirituali a causa di timori che si possono provare verso l'apertura psichica, spesso associata a ricordi traumatici legati ad esperienze di prossimità con la morte o altre esperienze limite - paralisi delle forze spirituali dovuta a precedenti traumi, anche relativi ad abusi subiti nell'ambito di un culto religioso - particolari comportamenti religiosi o sessuali accuratamente celati.

Tratto da  “The Range of Light” Fes Quintessential - Natur

La floriterapia non è una terapia medica, non costituisce diagnosi e cura medica e non la sostituisce in alcun modo. Le essenze floreali non sono farmaci e non hanno alcun effetto biochimico sull'organismo, ma agiscono solo sugli stati d'animo a livello emozionale in quanto non contengono particelle attive. Tutti gli esperimenti di autocura, interruzione o di riduzione arbitraria del dosaggio di farmaci prescritti, condotti al di fuori del controllo medico, ricadono esclusivamente sotto la responsabilità di chi li effettua.
Torna ai contenuti