LUPINE Fiori californiani Range of Light - Fiori per l'anima

Antonella Napoli
Logo Fiori per l'Anima
Antonella Napoli
Vai ai contenuti

LUPINE Fiori californiani Range of Light

Floriterapia > Fiori californiani Fes > Range of light

macrolibrarsi un circuito per lettori senza limiti

Parole chiave: egoismo, ristrettezza mentale, incapacità di sacrificio.


Nome: Lupinus latifolius

È una specie della famiglia delle leguminose (Fabaceae) conosciuta con il nome comune di lupino a foglia larga, è originaria del Nord America occidentale, dove è comune e si trova in diversi tipi di habitat. È una pianta erbacea perenne eretta. Cresce da 30 centimetri a più di due metri di altezza. Ogni foglia palmata è composta da più foglioline, quelle delle piante più grandi lunghe fino a 10 centimetri. L'infiorescenza ha molti fiori, a volte in verticilli. Ogni fiore è lungo da uno a due centimetri, di colore dal viola al blu al bianco.

Lupine è per le persone egoiste che badano solo ai propri interessi, dalla mentalità ristretta, che non sono in grado di contribuire alla comunità, come può fare l'avidità. Si preoccupano delle sciocchezze e non sono in grado di vedere oltre, non vedono l'interesse generale, solo i loro desideri personali.
Questa essenza floreale stimola la generosità, il dono di sé, la solidarietà con gli altri. Aiuta lo sviluppo autonomo della personalità. Aiuta a rilassarsi e andare avanti nella vita. Guarire l'egoismo nell'anima umana, un egoismo che si manifesta sotto forma di incapacità di sacrificarsi per gli altri.



QUALITÀ: estesa identità integrata con un'ampia matrice comunitaria - capacità di sacrificio o di sublimazione dei bisogni personali o desiderio di una più ampia interezza.

MODELLI DI SQUILIBRIO: egoismo, avidità - intensa identificazione in fatti triviali o interessi ristretti che causano ostacoli al comune benessere

Tratto da  “The Range of Light” Fes Quintessential - Natur

La floriterapia non è una terapia medica, non costituisce diagnosi e cura medica e non la sostituisce in alcun modo. Le essenze floreali non sono farmaci e non hanno alcun effetto biochimico sull'organismo, ma agiscono solo sugli stati d'animo a livello emozionale in quanto non contengono particelle attive. Tutti gli esperimenti di autocura, interruzione o di riduzione arbitraria del dosaggio di farmaci prescritti, condotti al di fuori del controllo medico, ricadono esclusivamente sotto la responsabilità di chi li effettua.
Torna ai contenuti